fine delle trasmissioni

martedì 31 marzo '09 at 2:05 pm (cryptic, italiano, ToDo, video)

Appena capisco come accipicchia far funzionare alla perfezione WordPress su Aruba tornerò con aggiuornamenti. Fino ad allora, guardatevi su YouTube tutte le sigle degli Intervalli RAI, Almanacchi del giorno dopo, pubblicità Mulino Bianco degli anni ’80 e soprattutto la pubblicità natalizia della Coca Cola dove un sacco di hippie seduti a forma di albero di natale cantano in harmonia. Quelli sì che erano dei bei tempi, altro che repliche dei reality a tutte le ore, pubblicità di mediashopping e suonerie per cellulare che storpiano canzoni vincitrici a Sanremo già di per sè inutili e orripilanti.

Meditate…

Permalink 4 commenti

OMFG

lunedì 1 dicembre '08 at 6:15 pm (girl-powered, italiano, music, video)

Uh, c’era la colonna sonora ufficiale di Gossip Girl e non lo sapevo ancora? E menomale che mi autodefinisco una fan di questo show per teenager debosciati…

omfg

Permalink Lascia un commento

post punk kitchen

martedì 29 aprile '08 at 7:20 pm (books, cooking, daydreaming, girl-powered, italiano, vegan, video)

Sono finalmente riuscita a procurarmi una copia di un libro davvero molto bello di ricette vegan che si intitola “Vegan with a vengeance” (a proposito: c’è anche un gruppo su Flickr che raccoglie le foto delle ricette… yummy!!).

L’autrice di questo libro, Isa Chandra Moskowitz, ha anche autoprodotto un programma televisivo che si chiama “The Post Punk Kitchen“, filmato nella cucina del suo appartamento a Brooklyn; su google video si possono vedere i primi 4 episodi… è fico! Guardatelo!!

Per il mio compleanno (-10gg) sono d’accordo con una mia amica di cucinare qualcosa di particolare a casa sua: ovviamente cercherò di propinarle qualche ricetta vegan (magari proprio da questo libro!) o addirittura un menu macrobiotico che comprenda i cinque sapori: acido, dolce, salato, piccante e amaro.

Nel frattempo, con la sigla di ThePPK che mi ronza in testa, penso a quanto sarebbe fico sminuzzare verdure nella cucina di un ristorante vegetariano – magari dall’altra parte del mondo – invece che starmene qui ad una scrivania. Hurrah produttività!

Permalink Lascia un commento

f*ck the pain away

martedì 29 aprile '08 at 12:22 pm (girl-powered, italiano, music, ToDo, video)

Beh, a quanto pare muxtape.com l’hanno chiuso… ma non disperiamo. A Dublino mi sono fatta un’overdose di musica fica nell’oretta trascorsa dentro Urban Outfitters a Temple Bar e quindi oggi passo in rassegna Urban Amplified e mi ascolto un podcast piuttosto carino che mi ha consigliato il mio ex e anche un po’ di Peaches.

Ho voglia di andare a ballare. Quando vado a Stoccolma di fisso mi ci faccio portare!!

Permalink 1 commento

don’t panic

sabato 5 gennaio '08 at 12:07 pm (cryptic, insomnia, italiano, video)

Ieri notte alle 2.42 il tempo si è fermato, gli orologi si sono sciolti come in un quadro di Dalì. La pioggia fredda ha fatto sciogliere la neve – come lacrime che sciolgono il mascara – lasciandone solo delle tracce sui tetti, sull’argine del fiume, in cumuli in mezzo alla strada a delimitare macchine che ora non ci sono più.

Il tempo si è frantumato in mille pezzettini in ciascuno dei quali è rimasto impresso un ricordo, lo spazio si è sfaldato in sottilissime dimensioni parallele.

E’ stato premuto il pulsante dell’improbabilità… cosa ne sarà di noi adesso?

Oggi tutto sembra uguale a prima, ma un osservatore attento noterà qua e là delle crepe, delle fratture rinsaldate ma non perfettamente riallineate, degli spazi vuoti nella realtà in cui si annida il nulla.

Faccio tutto uguale a prima, non voglio che la realtà si accorga che mi sono accorta che è cambiata.

(E a questo post, cari miei, il tag cryptic non lo toglie nessuno…)

Permalink 3 commenti

lost

mercoledì 26 settembre '07 at 11:59 pm (cryptic, english, full moon, girl-powered, music, thoughts, video)

What would you do if you were in my place? What would you have done? What wouldn’t you? Why? Or, why not?

But you’re not in my place. And I’m glad that I am.

Permalink Lascia un commento

non mi piace il ca**o

domenica 9 settembre '07 at 4:19 pm (italiano, trivial, video)

Vabbe’ sono arrivata in ritardo anche su questa.. però.. la mia scusa è che non vado in disco, non sono più studente, non ascolto Radio Deejay e praticamente il mio unico collegamento col mondo dei fighetti e dei giovani trendy è mia sorella. Che non vedo mai. Qual è la vostra?

Sto male!! ç_ç
E comunque è vero, tutto vero. “Milano is burning”.. i Clash avevano più stile (“London’s burning with boredom now!”),  ma anche questi debosciati si difendono bene. Stronzi come non mai, ma raggiungono vette di verità. Commerciali, fingendo di non esserlo. 
Tra l’altro, mi fa un po’ specie come molti stereotipi odierni fossero validi anche anni fa..  Milano non cambia veramente mai.

Aiuto!! Salvatemi. Portatemi via di qua!!!!
Maledetto deboscio. Maledetta frangetta. Maledetta Milano!!

PS: Teo, (lo so che non leggerai.. ma non si sa mai), com’era quella che “non mi piace il ca**o”????? HAHA

PS: Andiamo al Milano Film Festival?

Permalink 3 commenti

criceti e popcorn

mercoledì 22 agosto '07 at 10:40 am (trivial, video)

Permalink Lascia un commento

soba violence

domenica 12 agosto '07 at 8:58 pm (foto, italiano, movies, trivial, video)

Per risollevarmi il morale dall’incazzatura odierna, non c’è niente di meglio che un bel post sul cibo giapponese.. in particolare, su quanto possa essere buono ma anche disgustoso!

Buono —> futomaki con anguilla arrosto, avocado, uova di pesce volante e salsa teriyaki

Buono —> soba fredda con tempura di gamberi, il tutto puciato in un brodetto di salsa di soia e wasabi

Cattivo —> il natto!!! (in italiano, credo che la traduzione più esatta sia “bava di alien”..) (la foto non l’ho fatta.. era troppo disgustoso.. cmq anche questa rende l’idea)

Cattivo —> il semifreddo al the verde, che però abbiamo spazzolato ugualmente

E poi, mi sono proprio goduta la compagnia e le chiacchiere!

PS: A proposito di giapponese.. mi è venuta in mente quella scena di Lost in Translation in cui Bob Harris (Bill Murray) è nella sala d’attesa dell’ospedale, e un vecchiettino gli chiede.. “Nihon ni nan nen irun desuka?”.. lui non capisce, le due signore in background piangono dal ridere, e alla fine lui si ritrova inspiegabilmente con un enorme pupazzone a forma di uovo.. ^_^ Quello che gli stava chiedendo il vecchietto era semplicemente, “da quanti anni sei in Giappone?” Ho trovato lo spezzone su youtube.. hehe

Permalink 5 commenti

love is for the weak-minded

lunedì 9 luglio '07 at 1:51 pm (english, girl-powered, quotes, video)

…must…watch…Billy…&…Mandy…cannot…resist…any…further…  AAAHHHGGGHHH……!!!!………….!!!!!!!!……….  

—————————————————————– 

Grim: You and that little girlfriend of yours are bad enough seperately, but together… you’re insufferable.

Billy: Insufferable? I don’t even know what that means. And hey, Mandy’s not my girlfriend! She’s just a FRIEND, who happens to be a GIRL, just like I happen to be a BOY, and you happen to be a SKELETON. It’s the differences that make our planet so rich, diverse, and wonderful!

[Rainbows in the background]

Grim: I still hate you, though.

—————————————————————– 

Mandy: So you’re telling me the whole point of this stupid club…

Wiggly: …is to resurrect an ancient snake creature and make him eat the cool kids, leaving nerds to rule the world! Yes.

—————————————————————– 

Permalink 4 commenti