daily digest

giovedì 21 agosto '08 at 6:53 pm (italiano, music, thoughts, trivial, vegan)

food snobs

Ho sempre pensato di essere una persona curiosa nei confronti del cibo. Purtroppo, avvenimenti recenti mi costringono ad ammettere di essere in realtà una “food snob”! Io e le mie vegan cupcakes, il riso integrale biologico a chicco corto, il miso d’orzo di qualità macrobiotica, la rucola fresca, il patè di pomodorini secchi sul pane di segale finlandese, l’aceto balsamico ma NON quello Ponti, il sale marino integrale della Camargue, la tisana Sleepy Time, l’abbinamento latte di cocco + curry + uvette, il tofu al basilico, … :-/

le cose che si danno per scontate

Ieri sera, tornata a casa dal lavoro, ho scoperto di non avere più l’acqua corrente. Dai miei rubinetti non usciva nemmeno una goccia, nulla! Così sono andata in palestra (almeno mi son potuta fare una doccia), per rimandare di qualche ora l’amara realizzazione che non avevo l’acqua in casa. Stamattina per fortuna si è risolta l’emergenza, ma questo mi ha fatto riflettere sulle cose che si danno per scontate ma che magari tanto scontate non sono:

  • avrò sempre l’acqua corrente in casa
  • il mio aereo non esploderà
  • domani mi sveglierò di nuovo e sarà un altro giorno comodamente infarcito delle solite confortanti cose
  • quella persona un po’ depressa che conosco non si suiciderà
  • la mia cara nonna (o sostituire con una persona a scelta) a cui voglio un bene infinito ci sarà sempre

E invece nulla dura per sempre… neanche l’acqua corrente.

un playlist per correre

Prima di ripulire il mio iPod, ecco alcune delle canzoni che mi hanno accompagnata nelle corsette che ho fatto il weekend scorso nella periferia milanese (in ordine sparso…):

  • Mirah – Jerusalem
  • Kid Rock – All summer long
  • Weezer – Pork and beans
  • Neutral Milk Hotel – King of carrot flowers, pt.1
  • Tegan and Sara – Back in your head
  • Cat Power – The greatest
  • Peter Bjorn and John – Young folks

Contro ogni pronostico, correre mi piace tantissimo! Non pensavo che l’avrei mai detto…

2 commenti

  1. Ombretta said,

    ..food snob? io archivio questo tipo di attenzioni sotto il nome di “coccole”.. ^_^

  2. Mauro Vanetti said,

    Era ora che la tua snobbagine alimentare venisse riconosciuta apertamente! Questo la rende leggermente più accettabile e simpa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: