living off the grid

giovedì 22 maggio '08 at 1:19 pm (daydreaming, hippie, insomnia, italiano, love, lyrics, thoughts)

Ultimamente sto facendo dei pensieri strani, contemplando idee un po’ bizzarre, sognando un po’ troppo ad occhi aperti, abbandonando volontariamente il buon senso, lasciando aperte porte e finestre, dormendo troppo poco e in sostanza non solo sto vivendo “fuori dalla scatola” (“outside the box“) ma proprio su un altro pianeta.

L’idea di vivere in modo eco-sostenibile, eco-compatibile e in generale in modo autosufficiente e più semplice  (in inglese, “off the grid“) mi sta conquistando sempre di più (vedasi qui…). Forse ha ragione chi dice che sono regredita allo stadio di teenager, forse dovrei comportarmi in modo consono alla mia età (qualunque cosa voglia dire…), forse la mia è solo un’ennesima forma di escapismo.

Ci sono così tante possibilità là fuori, perché limitarsi? Chi l’ha detto che c’è un modo giusto di fare le cose? E se tutto va male, pazienza, si può sempre ricominciare. E poi, chi è che decide quando le cose vanno bene o male? Ci sono così tante sfumature.

Alla fine, ho solo voglia di essere felice, anche se questo pensiero mi terrorizza.

Ho una paura fottuta di […]

I want to be the minority
I dont need your authority
down with the moral majority
‘cause I want to be the minority

I pledge allegiance to the underworld
one nation under dog
there of which I stand alone
a face in the crowd
unsung, against the mold
without a doubt
singled out
the only way I know

I want to be the minority
I dont need your authority
down with the moral majority
‘cause I want to be the minority

stepped out of the line
like a sheep runs from the herd
marching out of time
to my own beat now
the only way I know

one light, one mind
flashing in the dark
blinded by silence of a thousand broken hearts
“for cryin out loud” she screamed unto me
a free for all
fuck ‘em all
“you are your own sight”

I want to be the minority
I dont need your authority
down with the moral majority
‘cause I want to be the minority

— Green Day, “Minority”

1 commento

  1. La$t Act10n H3r0 said,

    Wow… prima il metal… adesso i green day..
    Ma chi sei tu? ;P

    Di qualsiasi cosa si stia parlando.. nella tua testa… non farti mai dominare dalla paura.
    E’ meglio fare una scelta e sbagliare che non farla affatto.

    Noroc!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: