194 (gatti in fila per 6 col resto di 2)

lunedì 25 febbraio '08 at 12:30 pm (girl-powered, italiano)

In questi giorni si parla tanto di legge 194 (oh, no, not again!). Se ne sente parlare al telegiornale, se ne legge sui giornali. C’è il gruppo su Facebook e un articolo a tutta pagina sull’ultimo numero di FalceMartello. Insomma, sembra davvero l’argomento del momento. 

Oggi, poi, ho scoperto un blog (grazie Sammy!) di una tizia veramente simpa che scrive le stesse cose che scriverei io se fossi madrelingua inglese e se me ne fottessi veramente del giudizio altrui… (“come sei volgare!”, “ti paiono cose da scrivere?”, “guarda questa che stronza lurida puttana acida e lesbica”, “…”). Anche lì, ovviamente, c’era un bel post sul tema dell’aborto, e indovinate un po’? Potrei averlo scritto io.

La verità è che quando si parla di questo argomento tendo ad infervorarmi un pochino e anche ad incazzarmi, quindi non ne parlerò.

Chiuderò con un omaggio alla suddetta tizia… MA ANDATEVENE UN PO’ AFFANCULO, BASTARDI BIGOTTI STRONZI E IPOCRITI!! Se non sapete di cosa diavolo parlate, statevene zitti una buona volta. Basta riempirvi la bocca di discorsi inutili, basta snocciolare statistiche fasulle. Aprite quegli occhi foderati di pagine di Famiglia Cristiana. Le donne non sono delle fottute macchine sforna-bambini e gli embrioni non sono persone. Sfoggiate pure crocifissi appesi alle vostre catenine d’oro della cresima, in bella vista mentre vi indignate di fronte a tutti gli innumerevoli peccatori che sicuramente bruceranno all’inferno (ossia il resto del mondo, tranne voi e vostra madre, già, perché neanche gli altri parrocchiani si salvano), ma per favore tappatevi quella FOTTUTA BOCCA quando si parla di libertà civili. Risparmiatemi la morale ipocrita e buonista del cazzo e lasciatemi andare all’inferno in santa pace. A patto che esista.

3 commenti

  1. Sammy said,

    signorina, mi permetta di farle compagnia quando saremo la ;)

  2. marcello said,

    e, per una volta che pare che all’8 marzo ci sarà qualcosa di interessante da fare (a milano dovrebbero esserci almeno due cortei), a me toccherà di essere in ufficio a lavorare :(

    M

  3. munchies said,

    Ma come lavorare?? Di sabato?? Sbatti…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: