weirdness and the munchies

domenica 1 aprile '07 at 11:13 pm (books, cryptic, italiano)

Ripensando al weekend appena trascorso, in attesa che si riempia la vasca da bagno, non posso fare a meno di constatare ancora una volta quanto sia strana la vita, e quanto effimeri i fili invisibili che tengono uniti gli eventi.

Per esempio, trovare qualcuno che conosca John Zorn, anche solo di nome, è di per sè un ottimo argomento per un post. Per quanto possa sembrare assurdo, trovare qualcuno con cui condividere le mie stranezze, anche se solo per un attimo, mi infonde sempre una sensazione di estrema tranquillità e pace. Mi fa pensare che non sono poi così strana!! O che comunque, là fuori, non sono del tutto sola. Come incontrare qualcuno che sappia chi è Kathleen Hanna, a cui piacciano le caramelline alla cannella, o che ricordi a memoria le battute di un film come Lost in Translation. O altre cose di questo tipo. Ognuno ha le sue ovviamente.. ma immagino che sia sempre una piacevole sorpresa incrociare qualcuno che condivide le nostre idiosincrasie, ogni tanto nella vita.

E poi, andare a trovare mio papà in ospedale, e sentirmi dire esattamente la frase che avevo bisogno di sentire. Parlare di intuizione  e deja-vu con un semi-sconosciuto. Accendere una candela nel posto più improbabile di Milano. E leggere finalmente Moonlight Shadow seduta sui gradini di fronte al Duomo. Dopo questo weekend, nonostante tutto quello che è successo, mi sento finalmente, stranamente, meglio.

E poi, è ufficiale! Forse anche il mio amato tesorino leggerà questo blog.. portando il totale dei lettori a ben 3 (contando anche me.. hehe). Ma si, dai.. in fondo non scrivo per essere letta, sennò manderei via email un “daily digest” con le mie merdate.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: